martedì, ottobre 18, 2005

Bill Gates: Blu-ray è anti-consumer

Bill Gates: Blu-ray è anti-consumer: "Confermate le voci che indicavano nel sistema di protezione dei contenuti su supporto Blu-ray la causa della preferenza da parte di Microsoft e Intel per lo standard HD-DVD"

OSDL: porteremo Linux sui cellulari

OSDL: porteremo Linux sui cellulari: "La nota organizzazione non profit ha dato vita ad un nuovo gruppo di lavoro interamente dedicato a promuovere Linux sul mercato dei dispositivi mobili, primi fra tutti i telefonini. Primo compito: creare la base tecnologica"

Google Earth

Google Earth: "Mappamondo virtuale basato su fotografia satellitare o aerea"

Limitare i download da Internet con Xp

Limitare i download da Internet con Xp: "Blocchiamo la possibilita di scegliere la cartella dove salvare i file in download da Internet explorer."

Realizzazione un server casalingo con Gentoo - parte 1

Realizzazione un server casalingo con Gentoo - parte 1: "Con un po' di materiale di recupero e qualche ora di lavoro è possibile assemblare un server casalingo con sistema RAID per la sicurezza dei dati. In questa prima guida utilizzeremo Gentoo Linux e nella prima puntata ci occuperemo dell'installazione"

Le novità Asus per il 2006

Le novità Asus per il 2006: "Asus anticipa i propri piani di sviluppo per i prossimi mesi: grossa espansione verso tutti i segmenti del mercato, con novità importanti per schede madri, video, display e dispositivi handheld. In arrivo, tra le altre, molti notebook basati su processore Turion 64."

domenica, ottobre 09, 2005

Microsoft aggiorna MSCONFIG di Win XP

Microsoft aggiorna MSCONFIG di Win XP: "Aggiornata l'utility MSCONFIG di Windows XP, disponibili nuovi strumenti"

Blue Screen of Death (BSOD)

Blue Screen of Death (BSOD): "Questo è un aggiornamento di uno screensaver già postato ed è ancora più 'infamous'se possibile. Si tratta di uno screen saver un tipo d'immagine molto di moda un tempo per una ipotetica e non dimostrata protezione del nostro monitor. Anche se naturalmente conscio di cosa si tratta, non vi nascondo che quando l'ho provato ho ricevuto una sensazione sgradevole a ricordo di altri episodi in quel c …"

che ne pensi?

sabato, ottobre 08, 2005

Tutti possono commentare

Da ora tutti possono commentare le news nel blog.
anche tu...cosa aspetti?

iPod nano: gli MP3 in un taschin

iPod nano: gli MP3 in un taschino: "Dopo l'ingresso nel mercato dei lettori MP3 a memoria statica con iPod shuffle, Apple Computer prosegue il suo cammino lanciando un dispositivo con capacità da 4GB, schermo a colori, capacità di salvare fotografie e con dimensioni, come cita lo slogan, 'inverosimilmente piccole'."

Microsoft aggiorna MSCONFIG di Win XP

Microsoft aggiorna MSCONFIG di Win XP: "Aggiornata l'utility MSCONFIG di Windows XP, disponibili nuovi strumenti"

WinZip 10.0 Beta (Build 6644)

WinZip 10.0 Beta (Build 6644): "Rilasciata una nuova build di questa versione 10.0 beta di WinZip, popolare programma per compressione dei file. Come viene fatto notare dal produttore, essendo il programma in fase beta, se ne sconsiglia l'uso in ambiente produttivo In questa pagina le nuove f …"

BlindWrite v5.2.18

BlindWrite v5.2.18: "Ottimo software con cui è possibile ottenere delle perfette copie di backup dei propri CD. Con questo aggiornamento viene adeguato al nuovo driver patin couffin 30. Caratteristiche della serie 5: Brand new easy to use interface featuring one-click style Supports graphic themes allowing you to customize the look and feel New reading and writing engine supporting both CDs …"

Clean and Go

Clean and Go: "Per pulire mouse e tastiera senza scombussolare il lavoro in corso"

Google Reader launched

Google Reader launched: "Google Reader launched today, it’s a web-based RSS reader akin to Bloglines. It uses your existing Google ID so if you already have a Gmail account you’re signed up. Like Gmail, Google Reader uses AJAX to help speed things up and make the system feel more like a desktop application. However the interface still needs some work (at least in FireFox). Read on for our first impression.



There are no feeds in Reader at default and its blank state isn’t very pleasing to the eye. It would have been nice if there were at least some links to popular feeds in the system (at this point that would be limited to Google employees, but could still be interesting). You need to first search to add feeds to your list, but that takes a good bit of time. Interestingly enough on the search results pages there is a place for you to tag feeds before subscribing.

Since Google is currently blocking GoogleRumors from SERPS, searching for us results in a list of sites that link to us (which there are a lot of). You’ll have to manually add our feed, which means just type the feed URL into the search box: http://www.googlerumors.com/feed/.

One oddity is after subscribing to a feed the UI breaks down, see screenshot:



The text “You have recently subscribed to” takes up all the room t"

Google calendar update

Google calendar update: "We’ve heard for a while now that Google is prepping a calendar service, possibly to help bolster Gmail. Our friends at Google Addiction have done some WHOIS research and found that GCalendar.com is owned by Data Docket Inc. Not particularly damning until you know that Data Docket appears to be a holding company for Google’s upcoming projects. The company even held the domain GoogleEarth right before the sevice launched.

It came out a while ago that Google also owns GBrowser.com and we haven’t seen any news on that front in a while, so it’s possible that the calendar thing is purely speculation. Time will tell. "

La scuola degli smanettoni

La scuola degli smanettoni: "Gli insegnanti non hanno piu' di 25 anni, qualcuno 15, smanettano da sempre e vogliono insegnarlo agli altri via chat. Parlano di Linux, Python e PHP e sognano una nuova classe di informatici. PI intervista OilProject"

Lol a qualcuno di voi interessa :)

Netsukuku, rete libera oltre la rete

Netsukuku, rete libera oltre la rete: "La sviluppano quelli del Freaknet di Catania, crew di hacker che punta ad una rete mondiale distribuita, anonima e anarchica capace di svincolarsi dalle infrastrutture internet tradizionali e di girare al di fuori di ogni controllo"